Istituto d'Istruzione Superiore
"Eschilo" - Gela (CL)

Via Eritrea, s.n.c. 93012 Gela - Tel. 0933 930051 -Fax. 0933 824739 - Codice Mecc. CLIS01800N - cod.fisc. 90028200856
indirizzo peo: clis01800n@istruzione.it - indirizzo pec: clis01800n@pec.istruzione.it

 Codici disciplinari per il personale docente ed educativo e per il personale ATA

Secondo quanto previsto dall’art. 55 comma 2 del D.lgs. 165/2001, sono pubblicati i Codici disciplinari per il personale docente e per il personale ATA desunti dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro:

Testo unico sul pubblico impiego

Si pubblica un estratto, contenete gli articoli in materia disciplinare, del D.lgs. 165/2001 "Testo unico sul pubblico impiego", così come aggiornato dal D.lgs. 75/2017:

Circolare n. 88 dell'8 novembre 2010

Si pubblica la circolare dell'8 novembre 2010, n. 88 del MIUR - Dipartimento per l'istruzione - Ufficio IV, avente ad oggetto "Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150", e relative tabelle allegate:

Circolare n. 14 del 23 dicembre 2010

Si pubblica la circolare n. 14 del 23 dicembre 2010 della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativa alla "Disciplina in tema di infrazioni e sanzioni disciplinari e procedimento disciplinare-problematiche applicative":

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Si pubblica il DPR 16 aprile 2013, n. 62 "Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, che abroga e sostituisce il Decreto del Ministro della Funzione Pubblica del 28 novembre 2000:

Codice di comportamento dei dipendenti del MIUR

Si pubblica il Codice di comportamento dei dipendenti del MIUR, approvato con decreto ministeriale n. 525 del 30 giugno 2014, che, in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 54 del D.lgs. n. 165/2001, così come sostituito dall’art. 1, c. 44 della legge 190/2012 recante “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”, integra e specifica il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici di cui al D.P.R. n. 62/2013:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.